Container e slot machine in viaggio per la Tanzania

Il 27 gennaio 2007 è partito il container pieno di slot machine da riparare per la Missione di Ismani che, anche se un po’ lontana è comunque gestita e fa parte della Diocesi di Agrigento.

Il container è un mezzo un po’ costoso che però ci permette di fare arrivare in tempi molto lunghi il “necessario” alla Missione. La riparazione delle slot machine non funzionanti è infatti un’attività formativa fondamentale della comunità. Offre la possibilità ai giovani membri di Ismani di imparare concetti base e avanzati di elettronica e applicarli in tempo reale.

Il lavoro di raccolta generica d i queste slot machine fatto dai volontari si svolge al deposito di Favara, messo a disposizione dal Vescovo. In questo magazzino vengono radunate tutte le slot machine collezionate dai vari bar e ristoranti della zona con una piccola donazione a sostegno della comunità.

Nel container in partenza c’è sempre molto materiale anche perchè il mercato del gioco in Italia è in forte crescita e visto che parte una volta all’anno. Quest’anno sono anche partiti materiali elettrici, idraulici per i lavori in comunità e materiale scolastico, abbigliamento e accessori, giocattoli, biciclette, generi alimentari a sostegno delle comunità bisognose in Tanzania.

La preparazione dei pacchi è lunga e impegnativa e tutto deve essere confezionato con cura per la necessità di verificare lo stato dei materiali donati e collezionati che a volte possono essere in pessime condizioni, tanto da impedirne la spedizione.

A gestire il processo sono 8 ersone che in occasioni particolari possono essere aiutati dalla partecipazione di tanti amici, come ad esempio in occasione del giorno in cui si carica il container, nel quale le mani non sono mai abbastanza e a volta il lavoro si protrae per parecchi giorni.

La raccolta avviene mensilmente, il primo martedì di ogni mese,alle ore 19.30 presso il magazzino sito nel cortile alle spalle dell’ex Seminario Minore di Favara.

Gli appuntamenti si intensificano in prossimità della partenza del container, che in genere avviene tra gennaio e febbraio.

Annunci